PSR 2014-2020 - Programma di sviluppo rurale Regione Marche 2014-2020



navigazione: Home > Attualità > Fano: De Angelis è il vincitore del premio nazionale di umorismo e satira CartoonSEA

Fano: De Angelis è il vincitore del premio nazionale di umorismo e satira CartoonSEA



Il grafico e cartoonist Marco De Angelis, uno dei maestri internazionali del cartoon, è il vincitore della terza edizione del premio nazionale di umorismo e satira ‘CartoonSEA’ 2011 dedicato al tema “Caro precario - Non c'è niente da ridere: il precariato, la flessibilità, la disoccupazione sotto la lente della satira e dell'umorismo” e organizzato dalla SEA Ecology Network Group con la direzione artistica di Giovanni Sorcinelli ‘Giox’ e Maurizio Minoggio (grafici, cartoonist e curatori artistici anche dei festival FanoFunny e Umoristi a Marostica).



Insieme al prestigioso ‘Grand Prix CartoonSEA’, 10 premi speciali sono andati agli autori finalisti: Cristina Bernazzani, Nicola Bucci, Athos Careghi, Marco D'Agostino, Paolo Dalponte, Alessandro Gatto, Dulco Mazzoleni, Marilena Nardi, Achille Superbi, Agnese Tomassetti. Segnalazioni di merito a Mauro Biani, Ernesto Cattoni, AntonGionata Ferrari, Giuliano Rossetti. Questi i premi assegnati dalla Giuria del concorso riunitasi il 28 maggio e per l’occasione composta dall’artista Agim Sulaj (vincitore dell’edizione 2010 e nominato presidente di Giuria), Ennio Buonanno, Giorgio Valentini, Ferruccio Giromini, Cecilia Prete, Luciana Forlani e Osvaldo Severi in rappresentanza del comitato organizzatore della SEA e Giovanni Sorcinelli ‘Giox’ e Maurizio Minoggio (direttori artistici).





Il concorso – Sull’onda del successo delle precedenti edizioni, ancora più ampia e qualificata la partecipazione a questa terza edizione: il ricco parterre di autori e la sempre più alta qualità delle proposte (oltre 270 le opere presentate da ben 141 autori) conferma la rassegna come uno degli appuntamenti più importanti nel settore della satira e umorismo in Italia. Tra gli autori partecipanti spiccano, solo per citarne alcuni, i più importanti nomi della grafica, del cartoon e della satira italiana: oltre al vincitore De Angelis (la sua opera sintetizza metaforicamente la precarietà del mondo del lavoro), i maestri storici Contemori, Giuliano, Marcenaro, Scalia, Castellani, Allegra, Careghi, Congiu, Del Vaglio, Donarelli, Isca, Melanton, Saint Pierre, Sajini, Squillante, Superbi, Trojano, Vedù e le nuovi generazione dei Biani, Cardelli, Calandi, Ceccon, Corvi, Dalponte, Ferrari, Franzaroli, Gatto, Nardi, Nicolini, Olivieri, Paparelli, Ricciardi e tanti altri.





L’Autore – De Angelis è uno dei maestri del cartoon e della grafica umoristica. Giornalista professionista, disegnatore umorista, illustratore e grafico è attualmente redattore de La Repubblica. Dal 1975 le sue opere sono apparse su moltissimi giornali (Il Popolo, Il Messaggero, Repubblica, Il Mattino, Grazia, Panorama, Il Travaso, Marc’Aurelio, Comic Art, Washington Post, Chicago Tribune, Los Angeles Times, Herald Tribune, Le Monde, Nebelspalter). Ricco il suo palmares con oltre 60 premi tra cui spicca la Palma d’Oro a Bordighera nel 1997. Le sue opere sono esposte nei più importanti musei e collezioni del settore. La Mostra – Le opere selezionate dalla giuria saranno esposte a Fano nella prestigiosa sala della Chiesa di San Michele (gentilmente concessa dalla Fondazione Cassa di Risparmio) in via Arco d’Augusto dal 21 al 30 giugno prossimo. In contemporanea personale di Agim Sulaj, vincitore di CartoonSEA 2010.


Fanofunny