navigazione: Home > Lavoro
Primo piano
Martedì 24 Novembre 2020

Recanati: Le attività di asporto e consegna a domicilio consigliate da Vivere Recanati e Porto Recanati

Sono tante le attività che, oggi, possono effettuare solo il servizio di asporto e consegna a domicilio. Vivere Recanati e Porto Recanati ha pensato di offrire gratuitamente uno spazio dedicato a chi ha bisogno di mettere in evidenza i propri servizi.


Altre notizie

Civitanova: Le attività di asporto e consegna a domicilio consigliate da Vivere Civitanova
Martedì 24 Novembre 2020 - Sono tante le attività che, oggi, possono effettuare solo il servizio di asporto e consegna a domicilio.
Vivere Civitanova ha pensato di offrire gratuitamente uno spazio dedicato a chi ha bisogno di mettere in evidenza i propri servizi.

Il Covid si abbatte sui lavoratori: meno posti di lavoro e più inattivi. Uil Marche: “In aumento chi smette di cercare, dobbiamo vincere la rassegnazione”
Venerdì 20 Novembre 2020 - Nelle Marche si è dimezzato il numero di quanti sono alla ricerca di occupazione. Erano 64mila a giugno 2019, sono 31mila dopo un anno, secondo i dati dell’Osservatorio regionale sul lavoro.

Coldiretti Marche: con la chiusura di ristoranti e bar a rischio interi settori produttivi regionali
Lunedì 16 Novembre 2020 - La chiusura della ristorazione a livello regionale è un danno per per tutte le aziende agricole fornitrici di ristoranti e bar: non solo quelle del settore vitivinicolo ma anche i produttori di carni, formaggi, olio e verdure. Dopo l'esperienza primaverile, in cui le aziende si sono totalmente reinventate per garantire la produzione e la vendita di cibo, arriva una decisione che rischia di dare il colpo di grazia a diversi settori agroalimentari regionali.

COOSS Marche, sindacati: "Un passo avanti, eliminati buona parte dei tagli previsti dalla delibera del 30 giugno scorso"
Giovedì 12 Novembre 2020 - A seguito di accordo sindacale siglato con Fp CGIL, Cisl Fisascat e Uiltucs, L'assemblea dei soci della Cooss Marche ha deliberato di modificare la delibera dello scorso giugno riducendone l'impatto economico sui lavoratori, sono stati infatti eliminata la decisione di non corrispondere la Tredicesime e di non effettuare il taglio del 3,70% delle retribuzioni.

COOSS Marche: siglato l’accordo con i sindacati. L’Assemblea dei Soci approva la delibera che congela la crisi e salva le tredicesime
Mercoledì 11 Novembre 2020 - Siglato l’accordo tra COOSS Marche e Organizzazioni Sindacali firmatarie del CCNL, Fisascat CISL, CGIL FP, CISL FP, UILTUCS, che consentirà di ridurre sostanzialmente gli effetti della delibera approvata dalla Assemblea dei Soci il 30 giugno scorso con la quale cui si proclamava lo stato di crisi aziendale provocato dalla emergenza sanitaria da Covid-19.

Cooss Marche, USB: "Soci-lavoratori penalizzati dagli accordi firmati dalla cooperativa con i sindacati confederali"
Mercoledì 11 Novembre 2020 - L'Unione Sindacale di Base negli ultimi mesi ha già organizzato forme di protesta contro la Cooperativa COOSS MARCHE attraverso Presidi e incontri con la Regione nonché con il Prefetti provinciali per impedire che il Consiglio di Amministrazione mettesse in pratica le decurtazioni salariali ai Soci-Lavoratori in seguito alla Crisi Covid-19.

Coldiretti Marche: allevamenti in difficoltà con crisi Covid: bene il sostegno della Regione
Mercoledì 11 Novembre 2020 - La notizia degli aiuti della Regione Marche a favore degli allevamenti bovini da carne con linea vacca-vitello è una boccata d’ossigeno per un settore fortemente penalizzato dalle limitazioni per ristoranti, alberghi, turismo e da tutte le difficoltà legate alle misure di contenimento della pandemia.

Pesaro: Elettricista, geometra o ragioniere? Ecco le offerte di lavoro della settimana
Giovedì 15 Ottobre 2020 - Di seguito una selezione delle offerte di lavoro provenienti dal Centro per l’impiego. Per visionare l’aggiornamento e il dettaglio di TUTTI gli annunci di lavoro ed i tirocini formativi e di orientamento, consultare il Sito

Covid nel Commercio: urgente ripristino di tutte le misure per la sicurezza
Giovedì 15 Ottobre 2020 - Le Segreterie Regionali delle categorie del Commercio di CGIL, CISL e UIL – alla luce della ripresa della curva dei contagi – tornano a chiedere maggiore attenzione alle aziende per contrastare la diffusione del COVID-19 nelle aziende del settore. In attesa dell’incontro con le associazioni datoriali richiesto in data di oggi 15 ottobre, è necessario in particolare ripristinare la misura del contingentamento delle entrate nei punti vendita e la sanificazione periodica dei luoghi di lavoro.

Covid e lavoro: nelle Marche -56% di nuove assunzioni, i settori più colpiti commercio, turismo e ristorazione
Martedì 13 Ottobre 2020 - Secondo i dati dell’Osservatorio sul precariato dell’INPS, elaborati dall’IRES Cgil Marche, nel secondo trimestre del 2020, nel pieno dell’ondata di pandemia, le aziende marchigiane hanno assunto 29.327 persone, il 56,2% in meno rispetto allo stesso periodo 2019 (quasi -38 mila circa).