navigazione: Home > Lavoro
Primo piano
Martedì 17 Giugno 2014

Ascoli: Cooperlat. Mastrovincenzo (CISL): 'Costruttivo il percorso proposto dalla Regione'

Il documento predisposto dalla Regione Marche sulla vicenda della Cooperlat valorizza un settore e un’azienda importanti per la nostra realtà regionale, per il valore economico e sociale che essi esprimono.


Altre notizie

Montemarciano: System Retail ricerca un tecnico sistemista
Martedì 17 Giugno 2014 - System Retail SPA ricerca e seleziona TECNICO SISTEMISTA da inserire nel proprio organico.

Ascoli: vicenda Cooperlat, interviene il vicepresidente Antonio Canzian
Giovedì 12 Giugno 2014 - Il vicepresidente della giunta regionale Antonio Canzian interviene a seguito dell’incontro di mercoledì 11 giugno con i rappresentanti delle cooperative marchigiane della Cooperlat, per precisare alcuni punti essenziali della vicenda .

Ascoli: Cooperlat, la Regione valuterà il possibile impegno di un soggetto partecipato
Lunedì 09 Giugno 2014 - La giunta regionale, nell’odierna seduta, prima di procedere ai consueti lavori, ha esaminato nuovamente la difficile situazione della Cooperlat di Ascoli Piceno, alla luce della decisione dell’Azienda di non sottoscrivere una proposta di accordo che mirava a garantire un futuro allo stabilimento di Ascoli.

Vertice a Roma su problematiche ‘elettrodomestici bianchi’. Giannini: ‘Marche presto convocate’
Giovedì 05 Giugno 2014 - Le Regioni Marche e Umbria saranno nuovamente convocate dal ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, per affrontare le questioni legate all’Accordo di programma delle aree di crisi dell’ex A. Merloni. Lo riferisce l’assessore alle Attività Produttive, Sara Giannini, che ha partecipato nel pomeriggio, a Roma, presso il Ministero, all’incontro del settore degli elettrodomestici bianchi.

Ascoli: Coldiretti, sit-in fa saltare l'annuncio di chiusura della Coalac
Mercoledì 04 Giugno 2014 - Il sit-in della Coldiretti Ascoli davanti alla Coalac fa saltare l’annuncio della chiusura della centrale del latte. Sin dalla prima mattina una rappresentanza degli allevatori con trattori, striscioni e una delegazione dell’Associazione dei Bersaglieri, si è schierata davanti ai cancelli, in attesa dell’arrivo del presidente di Cooperlat, che avrebbe dovuto incontrare l’assemblea dei lavoratori per comunicare lo stop al sito ascolano.

Ascoli, Coldiretti: mercoledì 4 giugno sit-in davanti alla Coalac contro la chiusura della centrale del latte
Martedì 03 Giugno 2014 - Un sit-in con gli striscioni e i trattori davanti alla Coalac contro la chiusura del sito ascolano. E’ l’iniziativa della Coldiretti Ascoli Fermo in segno di protesta contro l’annunciata visita dell’amministratore delegato della Cooperlat, che dovrebbe annunciare ai dipendenti la dismissione della centrale del latte.

Regione Marche: indetto un bando per 288 volontari da avviare al Servizio Civile Regionale
Giovedì 22 Maggio 2014 - La Regione Marche ha indetto il Bando per 288 volontari da avviare al Servizio Civile Regionale nell’ anno 2014, cinque sono stati assegnati all’Associazione Spazio Cultura all’ interno delle strutture museali e turistiche.

Usb, martedì 20 maggio presidio dei lavoratori Haemonetics per l'udienza sul sequestro dei macchinari
Lunedì 19 Maggio 2014 - “Occorre tutelare non solo il lavoro per ridare fiducia e speranza alle popolazioni del territorio, ma anche le fabbriche stesse e le infrastrutture industriali che ancora esistono nel Piceno e non sono state smantellate. Per questo io faccio un appello a tutte le istituzioni e a tutte le forze politiche e sociali locali ma anche alla cittadinanza affinchè costruiscano un fronte comune contro la desertificazione produttiva del nostro comprensorio, a cominciare dal caso Haemonetics.”

Tavolo al Mise, lavoratori ex A. Merloni: ‘Non possiamo aspettare i tempi della Cassazione’
Mercoledì 30 Aprile 2014 - Dopo la sentenza di Appello che ha annullato la vendita degli asset industriali a Porcarelli, l'assemblea dei lavoratori della ex A. Merloni ha dato mandato ai rappresentanti sindacali di attivare “immediatamente un tavolo di trattativa al Ministero dello sviluppo economico coinvolgendo i vertici del governo e tutti i soggetti interessati alla vicenda J&P”.

Sentenza ex A. Merloni, Spacca: ‘Gravissime carenze e responsabilità nella vendita’
Mercoledì 30 Aprile 2014 - “Dalle motivazioni della pronuncia della Corte di Appello di annullamento emergono gravissime carenze e responsabilità tecniche nella procedura di vendita, che è stata gestita in completa autonomia dai Commissari straordinari e dal Ministero dello Sviluppo Economico”. E’ quanto dichiarato dal governatore delle Marche Gian Mario Spacca sulla vicenda dell'ex A.Merloni.