navigazione: Home >
Primo piano
Giovedì 19 Marzo 2015

Coppia di osimani ripartiti da Tunisi sani e salvi. Nascosti in una stanza durante l'attentato

Sono ripartiti da Tunisi nella notte di mercoledì i due turisti osimani, Giancarlo Bartolini, 50 anni con la coniuge Orietta Storani, 47, gestori del Joy’s Cafè ad Osimo Stazione. La nave di Costa Crocere ha lasciato il porto della capitale Tunisina poco prima delle 2.


Altre notizie

Cgil, Cisl e Uil: 'Nelle Marche, senza più contratto 48 lavoratori precari di Italia Lavoro'
Martedì 10 Marzo 2015 - Proclamato lo stato d’agitazione dei lavoratori di Italia Lavoro, la struttura che fa capo al Ministero del Lavoro, e che nelle Marche conta 48 lavoratori. Questi ultimi, da diversi anni, svolgono attività di assistenza tecnica alla Regione e alle Province per le politiche del lavoro e per i servizi per l’impiego. In tutta Italia, i precari che rischiano il posto sono 900.

Protezione Civile, Ceriscioli: ripristinare i capitoli di spesa nel bilancio dell'ente per sostenere il sistema
Martedì 24 Febbraio 2015 - 'Le ultime settimane, ancora una volta, le nostre comunità e i territori hanno vissuto momenti di tensione per le condizioni meteo avverse. Un ringraziamento è rivolto alla protezione civile che in questi anni ha saputo garantire presenza e soccorso alle comunità. Un contributo determinante che pero' si è visto tagliare fino ad azzerare le risorse provenienti dalla Regione'.

Cingoli: precipita in una scarpata e si schianta contro una pianta, grave un 51enne
Sabato 07 Febbraio 2015 - Incidente stradale a Cingoli. Per cause ancora in fase di accertamento perde il controllo della propria auto e, precipitando in una scarpata, termina contro una grossa pianta.

Patronati: sabato giornata nazionale di mobilitazione con presidi e petizioni in sette piazze marchigiane
Mercoledì 12 Novembre 2014 - Contro i tagli delle risorse contenuti nella legge di Stabilità, protestano i patronati, impegnati nel garantire assistenza previdenziale e socio-assistenziale.

Loreto: malore fatale. Muore operaio di 38 anni
Giovedì 30 Ottobre 2014 - Tragedia stamani in un'azienda di Villa Musone che produce circuiti stampati. Un operaio di 38 anni e stato colpito da malore ed è deceduto. L'uomo si è sentito male ed è stramazzato a terra esanime. Inutili i soccorsi provenuti da Osimo e dalla stessa città mariana. Ignote per ora le cause dell'accaduto, escluso comunque un incidente sul lavoro.

Montalto Marche: due imputati per la tragica esplosione, al via il processo
Martedì 28 Ottobre 2014 - Ha preso il via nella mattinata di martedì 28 ottobre, presso il Tribunale di Ascoli Piceno, il processo relativo al crollo della palazzina di Montalto delle Marche, del dicembre 2011.

Osimo: grave tamponamento sulla statale 16. Otto feriti e traffico in tilt per quasi due ore
Lunedì 27 Ottobre 2014 - Pauroso tamponamento sulla statale, all'altezza del Cargopier, intorno alle 18 di domenica. Coinvolta un Fiat Punto, condotta da un osimano, e una Opel Zafira con a bordo 7 persone, tra cui due bambini di circa due anni.

Monsano: aggressione fuori dalla discoteca, il giudice convalida gli arresti di due rom
Venerdì 24 Ottobre 2014 - Nei giorni scorsi le indagini serrate svolte dalla Procura di Ancona avevano portato ad individuare tre dei cinque giovani che una settimana fa avevano pestato fuori dalla discoteca Miami di Monsano due giovani di Filottrano.

Montemarciano: schianto in A14, un ferito grave
Lunedì 29 Settembre 2014 - E' di un ferito grave il bilancio dell'incidente avvenuto all'ora di pranzo lungo l'A14 nel tratto Montemarciano-Senigallia.

Controlli a tappeto della polizia a Osimo, Loreto e Riviera: arresti, sequestri e fermi
Mercoledì 10 Settembre 2014 - La polizia di Osimo, diretta dalla dott.ssa Mariella Pangrazi, ha effettuato dei servizi straordinari di controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere i reati in genere. I controlli a tappeto si sono dispiegati nei comuni di Osimo, Loreto, Numana e Sirolo con l'identificazione di 125 persone e il controllo di 83 automezzi. Sono stati elevati numerosi verbali di contestazione ad infrazioni al codice della strada.